Come partecipare

Iscrivendoti all’evento avrai l’occasione di ammirare il dolce paesaggio delle colline romagnole e di sostenere la causa di Avis Forlì.
Il Progetto Solidale “Giro del Muraglione” destinerà parte della quota di iscrizione per l’acquisto delle attrezzature necessarie al Centro di Raccolta del Sangue del Comprensorio forlivese. Una cicloturistica per tutti gli sportivi e appassionati della bicicletta.

Clicca qui per le iscrizioni ai percorsi della manifestazione

44° Giro del Muraglione 2023

Prova Criterium Regionale Gran Fondo 2023

Domenica 1 ottobre

Scheda descrittiva dell’evento
La manifestazione consiste in un raduno ciclistico rivolto alle categorie amatoriali e cicloturistiche di tutte le età, uomini e donne ed è aperta anche ad atleti e atlete disabili con presenza di circa 300 partecipanti.
L’evento ha come base operativa la città di Forlì (P.zza Saffi) e si articola su tre percorsi alternativi dell’entroterra. Ogni percorso è distinto da un colore che richiama la donazione del Sangue, la cui promozione è lo scopo primario della manifestazione.
I percorsi sono:

  • Il percorso lungo, “Rosso” come il sangue, di km 119 e 1.259 m di dislivello
  • Il percorso medio, ” Giallo” come il plasma, di km 70 e 578 m di dislivello
  • Il percorso corto, “Azzurro” come Avis, di km 62 e 284 m di dislivello.

I percorsi Rosso e Giallo sono itinerari riservati agli atleti in possesso di certificato medico di idoneità alla pratica agonistica (cicloamatori) mentre il percorso Azzurro è previsto per i cicloturisti.
La manifestazione a marcia libera e con partenza alla francese avrà luogo la mattina di domenica 1 ottobre 2023 con partenza dalle ore 07.30 e arrivo in Piazza Saffi a Forlì entro le ore 14.00.

Obiettivi
Obiettivo della manifestazione è di raccogliere l’attenzione della popolazione della Regione Emilia Romagna e di tutto il Paese attorno al gesto del Dono del Sangue .
Il soggetto proponente è la ASD Cicloturistica Avis Forlì che fa riferimento ad Avis Comunale, associazione no profit da anni operante per aggregare la popolazione attorno al gesto della raccolta volontaria del Sangue.
In accordo con le istituzioni della Città di Forlì ed in seguito al miglioramento della viabilità già duramente provata in seguito agli eventi meteorologi che si sono verificati in maniera assai pesante sul nostro territorio, si è voluto riproporre il Giro Cicloturistico del Muraglione evento molto caro e sentito dalla cittadinanza forlivese in una chiave di promozione della cultura dello sport come attività benefica per la salute psico motoria dell’individuo quale terapia preventiva dell’insorgenza di malattie cardiovascolari, l’obesità e rinforzo generale per il fisico.

I luoghi della realizzazione
Si vuole con questo evento ancora di più rinforzare la partecipazione attiva dei soci di Avis alla vita della associazione, rendere partecipi amatori esterni alle finalità associative e promuovere l’iterazione e l’inclusività all’interno e all’esterno dell’associazione.

Per questa ragione il percorso della gare si articola sulla maggior parte dei Comuni del Territorio forlivese nei quali, tra l’altro, è presente una Sede di Avis: Forlì, Predappio, Galeata, Premilcuore, Portico/San Benedetto in Alpe, Rocca S.C., Dovadola, Castrocaro Terme.

Le iniziative collaterali
La manifestazione si inserisce nell’ambito di un evento cittadino che si svolgerà in Piazza Saffi nelle giornate del 30/09 e 01/10 che coinvolgerà diversi settori dello sport locale.

Le modalità di promozione
Il 44° Giro del Muraglione è promosso attraverso un sito web, wwwgirodelmuraglione.it, attraverso pagine sui social su Instagram e Facebook e attraverso la divulgazione su stampa generalista e specializzata su scala nazionale oltre che con operazioni di volantinaggio.

Le collaborazioni con altri soggetti
Come già anticipato, il Soggetto proponente è la ASD Cicloturistica Avis Forlì che fa riferimento ad AVIS Comunale Forlì. L’organizzazione è basata sullo staff del Soggetto Proponente, sulle forze dei Volontari di Avis Forlì e di tutte le Avis dei territori citati nel capitolo “I luoghi di realizzazione”; inoltre sono coinvolte altre associazioni di puro volontariato sportivo quali UISP Forlì Cesena.

Tre differenti difficoltà

Il Percorso Della 44ª Edizione